Kenya Safari

Ho creato questo sito per lasciare un ricordo, e dividerlo con gli altri, di una bellissima vacanza trascorsa in Kenya dal 4 al 19 Febbraio 2007. Il viaggio organizzato dal tour operator svizzero African Safari Club comprendeva 7 giorni di safari e 7 giorni di vacanza al mare e ci ha permesso di tornare alle origini del mondo, nato e sviluppatosi in quelle zone milioni di anni fa.

Partiti da Milano, dopo 10 ore di volo, con un atterraggio intermedio a Zanzibar per scaricare i turisti che avevano quell'isola come destinazione, siamo arrivati a Mombasa il 5 Febbraio. Il primo giorno ci siamo fermati a Shanzu, hotel Shanzu Beach, per riposare dopo il lungo viaggio e per prepararsi spiritualmente per l'avventura che ci aspettava. Il giorno dopo siamo partiti per safari "Out of Africa" con un van.

Safari

L'Out of Africa è un tour che comprende quattro parchi nazionali del Kenya: Tsavo Est, Lago Nakuru, Masai Mara e Kilimanjaro Kimana. Abbiamo alloggiato in tre vari tipi di villaggio, sempre in bungalow. Tra i vari parchi ci spostavamo con un piccolo aereo che trasporta fino a 20 passeggeri (il gruppo era composto da 18 persone). Tutti gli animali immaginabili ci hanno onorato della loro presenza, tranne il leopardo e il ghepardo che in quel periodo dell'anno, per la presenza dell'erba alta, non sono facili da avvistare, e abbiamo ammirato i paesaggi, molto diversi tra i vari parchi.

Stavamo in compagnia di una coppia tedesca, Johanna ed Albert, ed una coppia inglese, Gill e Jonathan. Con loro ci godevamo dei bellissimi momenti, sotto il sole africano e ci siamo divertiti tanto. L'organizzazione del safari era perfetta: tutto molto puntuale, senza intoppi e con una piacevole diversificazione del programma nei vari giorni e nei vari villaggi.

Vacanza al Mare

Gli ultimi 7 giorni siamo passati a Watamu, in un bungalow del resort Watamu Beach. La sabbia delle spiagge era bianca e bella ma vista la notevole differenza di circa 3 metri tra l'alta e la bassa marea, la zona che confinava con il mare era piena di resti vegetali. Anche nel mare si trovavano una notevole quantità delle foglie degli alberi e durante le ore della bassa marea praticamente era impossibile fare il bagno (per fortuna c'era anche una piacevole piscina con un bar ben fornito).

Appena fuori dalla zona dove si trovava il resort c'è il villaggio Watamu con una maggioranza musulmana. Un po' più lontano, oltre la strada che collega Mombasa con Malindi, c'è la parte cristiana del villaggio. C'è una consistente presenza degli italiani che da tanti anni risiedono sia a Watamu, sia a Malindi. Durante il nostro soggiorno abbiamo fatto una gita di mezza giornata a Malindi ed una con la barca, organizzata dai "beach boys", durata tutto il giorno.

Avevamo anche una buona compagnia di due coppie italiane: Angela ed Andrea, e Silvia e Luca, che abitano molto vicino a noi (il mondo è piccolo). Negli anni passati siamo diventati anche amici e con Silvia e Luca siamo andati due volte insieme a vacanze. In effetti, la ricchezza più grande di questo viaggio, nuovi amici, c’è la siamo portati a casa.

kenya safari

Safari
Tsavo Est

Lago Nakuru

Masai Mara

Kimana


Vacanza mare
Watamu
Video
Web safari